Ultimo aggiornamento: venerdi' 27 november 2020 23:10

Champions League: Liverpool devastante, manita al Porto con triplo Mané e quarti di finale ipotecati

14.02.2018 | 22:48

Non c’è stata storia all’Estadio do Dragao, teatro della gara di andata degli ottavi di finale di Champions League tra Porto e Liverpool. La banda Klopp ha maramaldeggiato, rifilando un pesantissimo 5-0 ai lusitani che chiude di fatto il discorso qualificazione dopo il primo atto. Tripletta dell’imprendibile Sadio Mané, con il solito Salah e Firmino a completare il pokerissimo inglese nel tabellino dei marcatori. A questo punto la sfida di ritorno, in programma ad Anfield Road il prossimo 6 marzo, per i Reds sarà una semplice formalità.

PORTO-LIVERPOOL 0-5

PORTO (4-2-3-1): José Sá; R. Pereira, Reyes, Marcano, Telles; Herrera, Oliveira; Marega, Otávio (46′ Corona), Brahimi (62′ Waris); Tiquinho (74′ Paciencia). All.: Sergio Conceicao

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold (79’ Gomez), Lovren, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson (75′ Matip), Milner; Salah, Firmino, Mané (80’ Ings). All.: Klopp

Arbitro: Orsato

Marcatori: 25′, 53′ e 85’ Mané, 29′ Salah, 70′ Firmino (L)

 

Foto: Twitter Liverpool