Ultimo aggiornamento: venerdi' 23 ottobre 2020 13:36

Champions League: Real Madrid-Juventus, le ultimissime sulle probabili formazioni

11.04.2018 | 17:45

A tre ore esatte dal fischio d’inizio dell’arbitro inglese Michael Oliver, andiamo a scoprire le probabili formazioni di Real Madrid-Juventus, gara valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League. Al Santiago Bernabeu, com’è noto si ripartirà dal pesantissimo 3-0 maturato allo Stadium a favore dei blancos. I due allenatori sembrano sostanzialmente avere un dubbio per parte. Zinedine Zidane, orfano dello squalificato Sergio Ramos e dell’infortunato Nacho, deve decidere chi affiancherà Varane: ballottaggio, secondo la stampa spagnola, tra Vallejo, centrale di ruolo ma appena recuperato da un infortunio, e Casemiro che verrebbe arretrato in difesa e lascerebbe spazio a Kovacic a centrocampo. Per il resto non dovrebbero esserci dubbi sulla titolarità di Keylor Navas in porta, con i soliti Carvajal e Marcelo sulle corsie. In mediana il collaudato terzetto composto da Casemiro, Modric e Kroos, in avanti certi di una maglia Benzema Cristiano Ronaldo supportati da Isco nel 4-3-1-2. I vari Bale, Lucas Vazquez e Asensio partirebbero dalla panchina. Massimiliano Allegri, rispetto alla gara dello Stadium, recupera Benatia e Pjanic che hanno scontato il turno di squalifica, in compenso per la medesima motivazione non può contare su Dybala e Bentancur. Il tecnico livornese opterà per il 4-3-3 davanti a Buffon la linea a quattro sarà composta da De Sciglio, Benatia, Chiellini e Alex Sandro, Matuidi, Pjanic e Khedira nella terra di mezzo, Cuadrado si gioca con Mandzukic l’ultima maglia del tridente con Douglas Costa e Higuain. Se la scelta ricadesse sul colombiano, l’ex Bayern partirebbe dalla sinistra.

Probabili formazioni

REAL MADRID (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Vallejo (Casemiro), Marcelo; Casemiro (Kovacic), Modric, Kroos; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo. All.: Zidane

 

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira, Matuidi; Cuadrado (Mandzukic), Higuain, Douglas Costa. All.: Allegri