sito ufficiale Verona

Cassano: “Io mai alla Juve, durerei tre giorni. CR7? Non serviva per lo scudetto”

Antonio Cassano, durante l’intervista a Radio Deejay, ha parlato anche del suo rapporto con la Juventus. Queste le sue considerazioni: “Io alla Juve? Mai, l’ho detto tante volte. Al massimo durerei tre giorni: per la presentazione, il primo allenamento e poi andrei via. La Juve in Serie A è come Bolt ai nastri di partenza: parte sempre come grande favorita. Cristiano Ronaldo? Non serviva per lo scudetto, ma inciderà sicuramente in Champions League. Lì il portoghese è decisivo”.

 

Foto: sito ufficiale Verona

Archivio: Altro