Ultimo aggiornamento: sabato 18 settembre 2021 14:13

Capozucca: “Giulini non è soddisfatto, ma era un mercato anomalo. Scamacca? Era un obiettivo”

05.09.2021 | 17:33

Capozucca

Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai per fare il punto della situazione in casa sarda. Ecco un estratto delle sue parole:

“Il presidente Giulini non è soddisfatto del Cagliari attuale e ora non ci sono più alibi. Su Keita ci siamo mossi senza far rumore, non nego che anche Scamacca fosse un obiettivo. João Pedro un esempio come atleta e dal punto di vista umano: caratterialmente ce ne vorrebbero altri come lui in questa squadra. A causa delle numerose anomalie di questa sessione estiva di mercato, condizionata dal Covid-19 e da difficoltà economiche, dobbiamo ritenerci soddisfatti di ciò che il Cagliari ha fatto. Abbiamo agito in modo oculato”.

Foto: Sito Cagliari