Ultimo aggiornamento: giovedi' 16 settembre 2021 11:45

Cancellieri, l’affare Kumbulla e la fortuna dell’Hellas

09.09.2021 | 23:35

Gli errori si pagano, tutti sbagliano, ma quello commesso da Morgan De Sanctis pesa. Ora la Roma vive una nuova vita con Tiago Pinto, ma su Matteo Cancellieri è stata fatta una scelta molto opinabile. Aveva un contratto in scadenza, ma sul rinnovo non c’erano certezze. E su un ragazzo del 2002, attaccante esterno che aveva subito colpito Di Francesco e che è andato recentemente in gol con l’Under 21, forse bisognerebbe essere un po’ più attenti.

Cancellieri fu spedito a Verona nell’ambito dell’operazione che avrebbe portato Kumbulla nella Capitale, valutazione di circa 150 mila euro, ben lontana dai circa 8 milioni del difensore albanese. Eppure Cancellieri era reduce da 15 reti con la Primavera 2 giallorossa, la valutazione fatta è stata sbagliata. Errori che possono capitare, ma forse non così gravi. E ora il ragazzo, tra maglia azzurra e Hellas, vive con spensieratezza mista a felicità il suo momento.

Foto: Twitter Verona