Ultimo aggiornamento: martedi' 20 agosto 2019 00:49

Caldara: “Presto tornerò in gruppo. Ora il Milan è compatto e maturo. Su Gattuso, Paquetà e Piatek…”

19.02.2019 | 22:13

Mattia Caldara, giovane difensore del Milan, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport: “È stato un mese molto carico a livello fisico, con tanta corsa, ora devo abituarmi di nuovo alla palla. Nelle prossime settimane torno al lavoro stabilmente con la squadra e poi il mister valuterà se sarà necessaria qualche gara con la Primavera. Non ho mai avuto un infortunio simile, è stato il momento più duro della mia carriera. Gattuso? È sempre stato al mio fianco. Figura importante a livello mentale perché mi ha tenuto su con la testa e lo ringrazio. Ora non vedo l’ora di tornare. Ho visto un Milan compatto e maturo, con una progressione importante nell’ultimo mese. Partendo dalla difesa, tutti stiamo dando di più. Siamo allo sprint finale per il quarto posto, adesso che ci siamo dobbiamo dimostrare di meritarlo. Il gruppo è unito, i risultati aiutano, in più Piatek e Paquetá stanno dando una grossa mano. Ci sono tante componenti e tanti elementi che ci stanno facendo crescere di giorno in giorno. Piatek l’avevo già visto al Genoa e avevo iniziato a studiarlo, ‘Paque’ invece mi ha colpito perché sapevo fosse forte tecnicamente ma a livello tattico è stato una sorpresa”.

Foto: Milan Twitter