Ultimo aggiornamento: giovedi' 23 maggio 2024 00:26

Cabral: “Mi sono divertito in piazza con i bambini fiorentini”

19.04.2023 | 15:08

Arthur Cabral è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Lech Poznan: “Stiamo attraversando un buon momento, non solo io. Io faccio gol e si vede di più, ma non sono l’unico a far bene. Lavoriamo tanto e i risultati arrivano. Quanto mi sento integrato a Firenze? Qualche giorno fa sono andato in piazza con i miei amici e c’era qualche bambino fiorentino. Mi sono divertito un po’ con loro, è una cosa bella ma non penso di aver fatto nulla. Il mio rapporto con Jovic? Ogni calciatore è importante e lui lo sa. Noi sappiamo che è un grande calciatore e che lui può aiutare la squadra. Noi vogliamo andare in semifinale di Conference e non possiamo entrare in campo pensando di aver già vinto. Dobbiamo essere concentrati al massimo perché il Lech crederà di sicuro nel passaggio del turno. Il mio obiettivo? Voglio segnare sempre. Lavoro per segnare ogni partita. Ora penso a domani che per noi è un’altra finale. Vorrei aiutare la squadra in qualsiasi modo, che sia con assist o gol”.

Foto: Instagram Fiorentina