Ultimo aggiornamento: venerdi' 29 marzo 2024 00:30

Bonucci: “Ero preparato all’addio al calcio di Chiellini. Giorgio è la storia del calcio italiano”

12.12.2023 | 16:59

Leonardo Bonucci, ex compagno di squadra di Giorgio Chiellini ai tempi della Juventus e della Nazionale italiana, ha commentato ai microfoni di Sky Sport la decisione di Chiellini di dire basta al calcio giocato: “Era un momento che tutti ci aspettavamo, l’ho sentito qualche giorno fa prima della finale di MLS ed ero un po’ preparato a questo momento. Giorgio è la storia del calcio italiano, ho avuto la fortuna e il piacere di viverlo dentro e fuori dal campo e penso che sia uno dei pochi amici che il calcio mi ha regalato e mi lascerà. Abbiamo diviso tanto ed è un giorno triste perché vorresti che certi giocatori non smettessero mai. Come giocatore lascia un ricordo unico”.

Il consiglio che non dimenticherà: “Quello che mi mancherà di più, anche se pure io sono vicino alla fine della carriera, è l’equilibrio che lui aveva in ogni momento a prescindere dall’avversario che avevamo di fronte. Quella è la cosa che mancherà di più. Nel suo modo di essere equilibrato ha sempre dispensato consigli”.

Sul futuro: “Ho sempre detto che uno dei miei sogni è allenare la Juventus, la strada è lunga e non sarà facile. Giorgio ha nella sua indole quella di fare il dirigente e magari un giorno saremo qui a parlare di questo uno accanto all’altro. Vedremo cosa succederà e ce la metteremo tutta”.

 

Foto: Instagram Juventus