Ultimo aggiornamento: martedi' 14 settembre 2021 00:28

Beto: “Eto’o e Drogba i miei idoli. Caratteristiche? Abbino fisico e velocità”

07.09.2021 | 15:42

Beto Betuncal, attaccante classe 1998 prelevato dall’Udinese dalla Portimonense, è intervenuto oggi in conferenza stampa per presentarsi alla piazza friulana. Di seguito un estratto delle sue parole.

Sui primi giorni di Udinese

“Mi sono trovato subito bene, mi hanno ricevuto tutti bene, dai compagni allo staff, sono sicuro di potermi trovare bene e sarà un periodo anche divertente grazie a questi compagni. Le parole del direttore mi fanno sentire importante, percepisco fiducia”.

Sulle sue caratteristiche

“Ho caratteristiche difficili da trovare, perché abbino velocità e fisicità, sono sicuro di potermi adattare al meglio in questa squadra”. 

Sui suoi idoli

“Il mio primo idolo è stato Eto’o, poi Drogba. Dei calciatori di oggi ammiro Lukaku, Lewandowski e Haaland”.

Su Gotti

“È un tecnico con personalità e ha un’idea di gioco molto precisa, per noi è importante perché ci dà dei punti di riferimento certi”.

Foto: Twitter Udinese