Ultimo aggiornamento: venerdi' 18 ottobre 2019 11:07

Berardi: “Sogno una big, è arrivato il momento di consacrarmi. L’obiettivo…”

20.12.2018 | 15:41

Berardi Sassuolo

Domenico Berardi, attaccante del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport parlando della stagione in maglia neroverde: “Se quando ho segnato il primo gol in Serie B, contro il Crotone, mi avessero detto che a 24 anni avrei segnato quasi 70 gol, di cui 50 in Serie A non ci avrei creduto. Il poker al Milan? Per me è stata una serata bellissima, nella quale ho capito che potevo diventare un calciatore importante. Obiettivo? Noi puntiamo prima di tutto alla salvezza, poi proveremo a mettere nel mirino l’Europa League. Siamo una squadra con dei valori, che magari a causa dell’età giovane paga la scarsa malizia e l’inesperienza. Futuro? L’ambizione di andare in una grande squadra e giocare le coppe internazionali c’è, sta a me dimostrare in campo se merito una big. Spero sia l’anno della mia consacrazione. Nazionale? Giocare in Nazionale è bellissimo, mi rende orgoglioso. L’Europeo è il nostro obiettivo”.

Foto: Twitter ufficiale Sassuolo