Barzagli panchina Champions Juventus Twitter

Barzagli: “Partita insidiosa, conta vincere. Marotta? Mi ha portato qui in un periodo non facile…”

Andrea Barzagli, difensore della Juventus, ha parlato in conferenza presentando l’incontro di Champions League contro lo Young Boys“È chiaro a tutti che sarà importante vincere per continuare a stare a punteggio pieno. Sarà una partita insidiosa, come tutte quelle di Champions. Ci sono squadre che hanno grande entusiasmo, non sarà facile. L’ovazione dello Stadium? Mi sono goduto per una volta gli applausi. È stata una bella sensazione, ma è finita lì. Devo sempre dare il meglio di me stesso per la squadra. Si riparte da un’annata nuova, diversa. Con la voglia di arrivare fino in fondo. Ora pensiamo a domani. La mia preparazione? Chiaramente in questi anni qualcosa è cambiato, fa parte della carriera di un calciatore. Sono migliorato a livello fisico, sono più allenato rispetto a qualche anno fa. Però non ho più la resistenza di due o tre anni fa. Cerco di allenarmi con i miei compagni, a meno che non mi serva qualcosa di diverso. L’addio di Marotta? Mi dispiace, reputo il direttore un grande manager. Mi ha portato alla Juventus in un periodo non facile. E da lì sono partiti i grandi successi. Dal punto di vista umano, difficile trovare una persona simile a questi livelli. A lui va un grande in bocca al lupo, avrò tempo di rivederlo”.

Foto: Juventus Twitter

Archivio: Champions League