Ultimo aggiornamento: venerdi' 12 aprile 2024 00:30

Baroni: “Juve ferita? Le squadre quando sbagliano poi sanno trovare orgoglio e compattezza. Swiderski è recuperato”

16.02.2024 | 15:06

Il tecnico dell’Hellas Verona Marco Baroni ha da poco terminato di presentare in conferenza stampa il match di campionato contro la Juventus, in programma domani alle 18 allo Stadio Bentegodi. Di seguito le sue parole:

Che partita sarà?
“Bella, ci sarà lo stadio pieno e dovremo appoggiarci alla spinta dei nostri tifosi, poi le difficoltà di affrontare partite come questa è scontato descriverle, ci sarà da correre forte.”

La Juve è ferita?
“Queste squadre quando hanno già sbagliato poi sanno trovare orgoglio e compattezza, sappiamo che domani ci sarà la miglior Juve. E’ una grande opportunità, tutti vorrebbero giocare partite come questa.”

Swiderski, Henry, Noslin o Bonazzoli?
“Swiderski è recuperato, sta bene anche Noslin, valuterò, abbiamo bisogno di tutti, soprattutto di chi entrerà a gara in corso nel momento più importante della partita.”

Sarà un Verona più aggressivo?
“Non possiamo fare la partita bassi per 90 minuti, per caratteristiche, individualità, esperienza e qualità, molto passerà dall’atteggiamento e in queste partite non subire l’avversario mentalmente è importante.”

Foto: Twitter Hellas Verona