Ultimo aggiornamento: venerdi' 12 aprile 2024 13:30

Bari, il presidente De Laurentiis: “Mi sento come i tifosi, ma essere in Serie B è già un vanto”

29.03.2024 | 12:20

Il presidente del Bari Luigi De Laurentiis, durante un’intervista concessa a Radio Bari, ha parlato così del momento che sta attraversando il club pugliese, in piena lotta per la permanenza nel campionato cadetto:

“Il mio stato d’animo è simile a quello dei tifosi. Bisogna restare compatti e concentrati, contro la Samp abbiamo visto un Bari lottare, poi siamo stati sfortunati. La squadra ha fatto un bellissimo gioco e sicuramente sta crescendo, questa è un’annata davvero difficile, gli infortuni ci hanno privato di tanti giocatori importanti. La voglia di vincere del gruppo mi fa davvero ben sperare. Iachini non si ferma mai, così come i ragazzi, l’impegno e la voglia dei ragazzi mi fa ben sperare, queste settimane si sono super allenato. Il mister è un martello e la squadra sta crescendo. Ho visto un gruppo coeso unito e con tanta voglia di vincere, questo mi fa ben sperare. Mi ricorda quanto sia difficile affrontare un campionato calcistico, deve ricordare che la B è una categoria importante con tante squadre che hanno investito più di club di Serie A. Noi l’impegno ce lo continueremo a mettere sempre. Io chiedo sempre di sostenere la squadra, è importante stare vicino e dare supporto. Anche essere in Serie B è un oggetto di vanto, perché non è una categoria facile”

Foto: Twitter De Laurentiis