Bari logo 2018

Bari, il presidente De Laurentiis: “Filippo Galli curerà il vivaio, agirò sulla manutenzione dello stadio. Sui nuovi innesti…”

Continua la conferenza stampa di presentazione del nuovo presidente del Bari, Aurelio De Laurentiis, che inizia a porre per la sua nuova creatura nel capoluogo pugliese: “Ho già trovato il nome per il vivaio, che è Filippo Galli e viene dal Milan. Credo che noi ci metteremo la nostra competenza calcistica, però sempre svincolata dal discorso Napoli. Sullo stadio? ‘Ciò che è stato progettato nel ’90 potrebbe non rispondere alle esigenze del calcio contemporaneo. Ma lo stadio non va curato per il domani. Se la Serie A non potrò farla io devo consegnargli un qualche cosa che sia e rimanga per la città di Bari. Io non faccio mai budget, però non ho mai sforato. Lo stimo nel momento in cui verifico le spese e le entrate, se c’è necessità lo incremento. Sono l’unico presidente al mondo che si fa cedere i diritti di immagine. Voi sapete che in Serie D c’è un limite agli stipendi ma con i diritti d’immagine noi possiamo incrementare e convincere i calciatori più importanti a venire da noi”.

Archivio: Calciomercato