Altro
Vidal Twitter uff Barcellona

Barcellona, Segura su Vidal: “Mancanza di rispetto verso i compagni”

Josep Segura ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sport. Il dirigente del Barcellona ha toccato diversi temi. Uno dei più importanti riguarda la permanenza del tecnico Valverde: “Ha un contratto di 2 anni più 1. Quando arriverà il momento, club e allenatore si siederanno e prenderanno la decisione più interessante per entrambe le parti. Non ho parlato con lui, non ce n’è bisogno. E no, non c’è un piano b“. In estate si è parlato molto di una possibile partenza di Ivan Rakitic: “Non pensiamo alla sua cessione. Si, sapevamo che c’era un’offerta per lui dall’estero. Ma noi non avevano nessun interesse a lasciarlo andare. Il pericolo sono le clausole rescissorie, ma né il club e né il calciatore volevano separarsi. Non esiste alcun caso“.

Un caso, forse, è invece rappresentato da Arturo Vidal, che non sta trovando molto spazio al Barcellona. Per questo motivo gli ultimi tweet non hanno fatto molto piacere al club: “La sua situazione è chiara. Sicuramente ha dimostrato di avere una voglia di giocare per il l’FC Barcelona, per aiutare a vincere tutto, come ha detto nella sua presentazione. Però non ha la finezza che un professionista dovrebbe avere nei confronti dell’allenatore e dei suoi compagni di squadra. In un club grande come il Barça, con così tanti professionisti, Vidal sa che ha commesso un errore, una mancanza di rispetto per i suoi compagni di squadra e sono sicuro che correggerà“. Altro calciatore, altro caso, Malcolm: “Non succede niente. È giovane, lo abbiamo acquistato perché ha talento. Non ha i minuti che potrebbe avere adesso. Ma non ha problemi, né con lo staff né con altri. Avrà la possibilità di giocare sicuramente, la stagione è lunga“.

 

Foto: Barcellona Twitter





Archivio: Altro