Calciomercato
Sarri panchina 1 Napoli Twitter

Baraonda Chelsea: Sarri non ancora libero, Conte convocato. Il Napoli…

Una baraonda. Il Chelsea è un club di grande prestigio che evidentemente ha deciso di mettersi in una situazione particolare sulla vicenda allenatore. Queste le ultime: Maurizio Sarri (l’allenatore scelto da mesi) non è stato ancora liberato dal Napoli, malgrado la no stop tra legali con la regia di Aurelio De Laurentiis che sta gestendo in prima persona la vicenda. Vi abbiamo raccontato che ieri sera Gianfranco Zola aspettava a Milano il via libera per volare a Londra. Lo stesso Zola aveva parlato di trattativa in corso, ormai un tormentone più che una semplice trattativa. Zola era stato raggiunto a Milano dal suo agente storico Fulvio Marrucco, anche Sarri si sarebbe aggregato se fosse arrivato il via libera definitivo dal Napoli. Invece, bisogna ancora aspettare, a poche ore ormai dal raduno del Chelsea. Per questo motivo è stato convocato Antonio Conte che ha ancora un anno di contratto e che già da ieri sera dovrebbe essere a Londra. Nel pomeriggio lo raggiungerà il fratello Gianluca che lo assiste in qualsiasi situazione. I genitori di Antonio, invece, sono segnalati in vacanza nel Salento. Un atto dovuto, quello del Chelsea, considerato che c’è un impegno in atto, fino al 2019, anche una leggera provocazione per indispettire Conte. Sarebbe come minimo paradossale, dopo quando accaduto, che il club andasse avanti con l’allenatore sfiduciato, scaricato da una parte dei calciatori e protagonista di un’insanabile controversia con il club. Ecco perché conviene ancora aspettare, ormai è molto più di una telenovela.

Foto: Napoli Twitter

Archivio: Calciomercato