Ultimo aggiornamento: martedi' 20 agosto 2019 20:26

Balotelli vicino al ritorno in Serie A: i suoi numeri italiani

14.08.2019 | 16:46

Sembrava destinato addirittura al Brasile, e invece il Brescia di Cellino è ormai a un passo dal riportare Mario Balotelli a casa propria e in Serie A. Un campionato in cui il classe ’90 ha disputato ben 122 partite segnando un totale di 47 reti con due maglie differenti: quelle di Inter e Milan. In nerazzurro Balotelli ha esordito ancora minorenne, a 17 anni 4 mesi e 4 giorni. Si è parlato subito di giovane prodigio, ma presto si è capito anche che mentalmente bisognava ancora aspettare la piena maturità. In tutte le competizioni disputate nel triennio con il Biscione, comunque, segna 28 gol in 86 gare. Vola al Manchester City per altri tre anni, poi sente nostalgia di casa e torna a Milano, ma con la maglia del Milan. Trova ben 33 reti in 77 incontri, migliorando decisamente la propria media rispetto all’esperienza nerazzurra (un gol ogni 2,3 partite invece che uno ogni 3,1). E poi c’è la Nazionale, dove Balotelli raccoglie nel corso degli anni 14 gol in 36 apparizioni. Così il Brescia spera di poter essere il terreno fertile sul quale l’attaccante possa migliorare ulteriormente la propria media gol, mentre il ct Mancini sarebbe di certo entusiasta di poterlo convocare nuovamente in maglia azzurra. Ora tutto è nelle mani di Super Mario.

Foto: twitter Vivoazzurro