Ultimo aggiornamento: domenica 04 febbraio 2024 19:52

Avellino, danneggiata l’auto del direttore sportivo Enzo De Vito dopo la sconfitta di Messina. La condanna del club

22.01.2023 | 21:13

Pochi minuti fa è stata ritrovata danneggiata l’automobile del direttore sportivo dell’Avellino, Enzo De Vito. L’episodio si è consumato nei pressi di un centro commerciale, dopo la sconfitta dell’Avellino a Messina. Sul posto si sono recati gli agenti di polizia, chiamati dalla moglie del dirigente, che ha fatto la triste scoperta. Sono stati fatti i rilievi di rito e acquisite le immagini da parte delle telecamera di sicurezza. L’auto presentava gli specchietti rotti e segni di graffi, dovuti magari a un cacciavite o un altro oggetto contundente. Un atto da parte di qualche facinoroso che non ha gradito la sconfitta della formazione irpina in Sicilia.

In merito, è arrivata la nota del club irpino che condanna l’episodio: “L’U.S. Avellino 1912 esprime piena solidarietà nei confronti del direttore sportivo Avv. Vincenzo De Vito per gli atti vandalici, verificatisi immediatamente dopo il triplice fischio di Messina – Avellino, perpetrati ai danni dell’auto di proprietà del diesse biancoverde parcheggiata nel capoluogo irpino. Un episodio che racchiude violenza ed intimidazione, a testimonianza di un clima ed un ambiente sempre più esasperati e poco costruttivi”.