Ultimo aggiornamento: martedi' 20 febbraio 2024 19:15

Ausilio: “Lautaro rinnoverà. Zielinski e Taremi? Stiamo negoziando”

07.02.2024 | 21:30

A margine dell’evento  ‘Amico dei Bambini’, il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio ha parlato ai cronisti presenti analizzando la situazione del rinnovo di Lautaro e altri temi.

Queste le sue parole: “La consapevolezza c’è, consapevolezza che arriva dal lavoro e dai risultati. Abbiamo fatto qualcosa che non è ancora definito perché è una tappa importante, ma manca ancora tanto quindi c’è ancora da mettere tanto lavoro, tanta intensità e tanta dedizione”.

Sul rinnovo di Lautaro: “Se lo ha detto lui, non vedo perché non debba confermarlo io. C’è fiducia soprattutto perché c’è la stessa intenzione, ambo le parti vogliono allungare questo rapporto. E’ normale che essendoci una negoziazione in corso serva pazienza come per tutte le cose. I tempi che avete voi non sono quelli che abbiamo noi, ma sono sicuro che alla fine si arriverà ad un accordo che accontenterà entrambe le parti perché è ciò che vogliamo”.

Sulla Roma: “La Roma è una squadra molto forte, arriva da tre vittorie consecutive e ha cambiato allenatore. Si gioca in uno stadio importante e gremito, ma all’Olimpico arriverà un’Inter determinata che vuole continuare nel proprio percorso”.

Il rinnovo di Barella? “Il discorso fatto vale per il rinnovo di tutti i calciatori importanti dell’Inter, sono tanti e abbiamo iniziato da quelli più urgenti, giocatori che avevano scadenza più immediate rispetto a Barella o Lautaro. Abbiamo sistemato quelli, ma stiamo già lavorando ad un discorso più a lungo termine sia con Barella che con Lautaro”.

I nomi di Taremi e Zielinski (che abbiamo anticipato da novembre) “Inutile nasconderci, sono situazioni a cui stiamo lavorando. Non amiamo dare tempi date o ultimatum, abbiamo informato i rispettivi club che stiamo negoziando, ci sono stati dei contatti e vediamo se questo porterà a qualcosa di definitivo”.

Foto: twitter Inter