Ultimo aggiornamento: mercoledi' 22 gennaio 2020 13:16

Asencio, l’equivoco del Pisa. E la gestione D’Angelo

22.12.2019 | 23:46

Raul Asencio è un attaccante dalle qualità importanti. E soprattutto un grande sacrificio del Pisa che ha investito circa 250 mila euro di ingaggio per strappare il prestito al Genoa e battere una concorrenza agguerrita. Proprio per questo motivo non si capisce bene la scelta di D’Angelo che, per tutelare il gruppo vincente della Serie C, lo lascia sistematicamente fuori. Addirittura nell’ultima settimana Asencio ha lavorato a parte, come se fosse chissà quale tipo di problema. Il Pisa ha perso male contro il Cosenza ma, indipendentemente dal risultato, la gestione della vicenda Asencio da parte di D’Angelo è a dir poco opinabile. E vanifica gli sforzi societari, compreso un ingaggio molto ricco, per la Serie B ben oltre la media.

Foto: Pisa Twitter