André Silva esordio Siviglia Twitter

André Silva: “Non sono l’erede di CR7. Milan? Inspiegabile quello che è successo. Non mi aspettavo…”

Intervenuto ai microfoni di SFC Radio, André Silva torna a parlare della sua esperienza al Milan. Queste le dichiarazioni dell’attaccante in forza al Siviglia: “Non mi aspettavo di fare 7 gol e tutte queste vittorie. Sono sempre positivo ma non immaginavo fino a questo punto! Gioco per il Siviglia, ma sono un giocatore del Milan almeno fino a giugno (il Siviglia avrà un’opzione di riscatto, ndr). Il calcio è calcio, nessun club è uguale. Non ho risposte per spiegare quello che è accaduto lo scorso anno in rossonero. So solo che quest’anno finalmente mi sento bene e ho voglia di fare più gol, vincere più partite possibili; e che la cosa fondamentale è la fiducia. Con la fiducia si può fare tutto. CR7? Non sono l’erede di nessuno. Cristiano è Cristiano, ha fatto tantissimo… io sto iniziando adesso. Tutti sognano di eguagliarlo, ma c’è tanta strada da fare. Cristiano Ronaldo è una leggenda, voglio seguire i suoi passi… ma come André Silva”.

Foto: Twitter ufficiale Siviglia

Archivio: News