Ultimo aggiornamento: sabato 24 febbraio 2024 16:11

Ancelotti: “Futuro? Voglio rispettare il contratto. Il Benfica sta meglio dell’Inter, favoriti i portoghesi”

10.04.2023 | 10:40

Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, ha rilasciato alcune parole ai microfoni della trasmissione radiofonica Radio Anch’io Sport di Rai Radio 1: “Futuro Carlo Ancelotti? “C’è un bel detto che fa proprio al caso: le chiacchiere le porta via il vento. Ed è così, ho un contratto fino al 30 giugno 2024 e mi piacerebbe rispettarlo”.

Davide Ancelotti: “Sta finendo il corso per allenatore di Uefa Pro in Galles, terminerà a maggio, poi potrà allenare qualsiasi tipo di squadra. Non sarà il Basilea, perché si trova bene qui e vogliamo continuare qui. Il giorno che avrà voglia di cominciare da solo, credo che lo farà e anche bene”.

Berlusconi: Siamo tutti in apprensione e in ansia, sono molto legato a lui, spero che vada tutto bene. Berlusconi è stato, è e sarà una persona molto amata da tutti. È stato un grande presidente, che stimolava e aiutava nei momenti difficili e metteva un po’ di pepe nei momenti buoni. Nei momenti di difficoltà si poteva contare sul suo appoggio”.

Champions League: “Cosa pensiamo alla vigilia dei quarti di Champions? Si pensa di arrivare a vincerla, sapendo che ogni partita è un ostacolo difficile, duro e imprevedibile, la Champions è così. Da parte di tutte le otto squadre c’è il desiderio di raggiungere la finale di Istanbul”.

Inter: “Sulla carta, stanno meglio i portoghesi, hanno fatto molto bene sia in Champions League che in campionato perché sono solidi. L’Inter, che non è favorita, ha la possibilità di riscattare una stagione altalenante”.

Foto: Twitter Real Madrid