Ultimo aggiornamento: domenica 28 gennaio 2024 00:30

Altobelli spiega il rigore di Jorginho: “Era bianco in faccia. Doveva tirarlo qualcun altro”

14.11.2021 | 16:12

Intervistato da La Repubblica, Spillo Altobelli, campione del Mondo con l’Italia nel 1982, ha parlato del rigore di Jorginho e dell’errore che al momento ha impedito all’Italia di qualificarsi per i Mondiali.

Queste le sue parole: “Nei suoi panni, dopo due errori, non avrei tirato il terzo. Aveva sbagliato l’ultimo in finale agli Europei, aveva sbagliato all’andata con la Svizzera. L’ho visto prima che calciasse, era bianco in faccia, si vedeva che lo sentiva troppo e che non era al meglio. Calciare un rigore è meno facile di quanto si creda. Un campione sa se se la sente, e se non te la senti devi avere il coraggio di cederlo a un compagno. Un altro rigore con l’Irlanda? Secondo me Jorginho va a nascondersi nello spogliatoio, non credo lo batterà. Ma magari, se capitasse sul 3-0, sarebbe l’occasione per sbloccarsi”.