Ultimo aggiornamento: domenica 21 luglio 2019 01:00

Allarme Polonia, 8 giocatori colpiti da un virus. Il ct rivela: “Il primo è stato Milik”

24.03.2019 | 11:25

Milik

Allarma nel ritiro della Polonia. Otto giocatori sono infatti stati colpiti da un misterioso virus influenzale: non si tratterebbe di una contaminazione del cibo, e il primo a manifestare i sintomi è stato Arkadiusz Milik, come rivelato dal ct Brzeczek: “Si tratta di un’epidemia in piena regola e il primo che ha avuto problemi, già prima del match contro l’Austria, è stato Milik. Probabilmente c’è stato qualcosa di sbagliato con l’aria condizionata dell’hotel di Vienna, perché molti compagni hanno avuto gli stessi sintomi. Un’infezione che ha colpito in totale otto dei nostri calciatori”.

 

Foto: laczynaspilka.pl