Ultimo aggiornamento: domenica 07 giugno 2020 00:20

Kucka: “L’Italia una seconda casa, mi manca. In futuro…”

21.10.2017 | 15:46

Juraj Kucka, centrocampista ormai ex Milan trasferitosi in estate al Trabzonspor, ha parlato in occasione della sfida tra i rossoneri e il Genoa, suo vecchio club: “Se l’Italia mi manca? Sì, era una seconda casa. Mi mancano gli amici, il tipo di calcio, ma sono concentrato su questa nuova sfida. Non si smette mai di lottare e io non mi tiro indietro. In futuro non so cosa accadrà. Il Genoa cerca un centrocampista? Non lo sapevo. Ma ora penso solo al Trabzonspor – afferma a Il Secolo XIX – dobbiamo risollevarci, voglio dare il massimo anche qui. Poi tra qualche anno chissà”.

Foto: Mackolik