Ultimo aggiornamento: mercoledi' 20 ottobre 2021 20:06

Giovinco: “Ventura? Io lavoro sempre al massimo, forse devo strapparmi i capelli. La MLS…”

17.10.2017 | 14:53

Sebastian Giovinco, attaccante attualmente in forza al Toronto in MLS, ha rilasciato un’intervista a Gazzetta.it soffermandosi sulla poca considerazione nei suoi confronti da parte di Ventura, ct della Nazionale azzurra: “Perché sono sempre out anche dagli stage? Sono considerazioni che non spettano a me. Io faccio il mio lavoro sempre al massimo, tiro avanti, senza farmi influenzare da quelle cose che sfuggono al mio potere. Evidentemente ci sono criteri di valutazione diversi. Che cosa devo fare? Forse devo strapparmi i capelli. Neppure potrei, perché li ho cortissimi. A livello tattico in MLS si gioca più semplice e gli attaccanti hanno più possibilità di segnare, ma a livello fisico di sicuro è un torneo molto impegnativo. E comunque di semplice non c’è un bel niente”.

Foto: ESPN