Santon visite Roma Twitter

Santon: “Scetticismo nei miei confronti? Giusto, ma è sempre il campo a parlare. Ringrazio Monchi perché…”

Davide Santon, terzino arrivato a Roma durante la scorsa estate, sfoderando importanti prestazioni a spazzato via lo scetticismo iniziale. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport: “È sempre il campo a parlare. Quando sono arrivato, tre mesi fa, sono stato accolto con scetticismo, a Roma si parla sempre di calcio, quindi ho sentito quello che si diceva del mio arrivo e della cessione di Nainggolan. La Roma, che mi ha dato tanta fiducia, per me deve rappresentare una rinascita. Quando ho scelto di venire qui l’ho fatto perché dovevo riscattarmi e far ricredere tanta gente. E, sinceramente, secondo me i tifosi hanno anche ragione a essere scettici: vengo da una stagione negativa, ma qui mi voglio rimettere in gioco. Monchi? Con lui avevo già avuto dei contatti ai tempi del Siviglia. Monchi ha avuto fiducia in me, se sono qui è merito suo e io devo ringraziarlo. Un po’ come Mourinho, il primo a lanciarmi, lo ringrazierò sempre. Lo stesso farò appunto con Monchi, con Di Francesco, con i compagni e con questa società. Le ultime vittorie sono state importanti, ora dobbiamo puntare ad arrivare ancora più in alto e provare a vincere qualcosa. Spero di rimanere qui a lungo”.

Foto: Roma Twitter

Archivio: News