N'Zonzi

Roma, N’Zonzi in salita. Samassekou quasi in discesa ma c’è differenza

La Roma continua a lavorare per regalare a Eusebio Di Francesco un centrocampista. Nel mirino di Monchi è finito da tempo Steven N’Zonzi, specialista classe ’88 di proprietà del Siviglia. Il profilo del francese piace non poco al club giallorosso, sia per la grande esperienza che per le indiscusse qualità. Ma il grande rapporto che c’è tra Monchi e il Siviglia non significa che il club spagnolo possa scendere rispetto alla valutazione del cartellino di N’Zonzi, corteggiato anche da altri top club esteri. Ecco perché, per ora, l’operazione è in salita. Sul taccuino del diesse della Roma c’è anche Diade Samassekou, mediano maliano classe 1996 in forza al Salisburgo. Un nome che intriga, senza dubbio meno esperto di N’Zonzi ma sicuramente di prospettiva. La società giallorossa sta facendo le dovute valutazioni, per il cartellino di Samassekou (in scadenza nel 2019 ma con opzione per un’ulteriore stagione ) vorrebbe spendere massimo 10 milioni più bonus. Per il momento c’è differenza rispetto alla richiesta del Salisburgo, ma la Roma spera di poter trovare una soluzione.

 

Foto: theladbiblegroup.com

Archivio: Calciomercato