Ultimo aggiornamento: sabato 30 marzo 2024 09:40

Lazio, querelle panchina: Simone Inzaghi a Formello

08.07.2016 | 21:16

Quella che si concluderà fra poco meno di 3 ore è una giornata che a lungo resterà impressa nella storia della Lazio. Dal dietrofront di Bielsa, non certo un fulmine a ciel sereno dopo le avvisaglie della sera del 5 luglio e il comunicato-convocazione di due giorni fa, alla scelta di Simone Inzaghi (già destinato alla Salernitana), cui dovrebbe essere affidata la guida tecnica della prima squadra, malgrado la nota di questa mattina si limitava al ritiro di Auronzo di Cadore. Forse la soluzione più logica, a giudicare dal positivo finale dello scorso campionato con l’ex tecnico della Primavera al timone. Una soluzione che però arriva dopo un paio di mesi di ritardo, fatta di incontri, summit, idee e una scelta, quella di Bielsa, poi non concretizzatasi in un qualcosa di reale. El Loco ha “onorato” il suo storico soprannome, Inzaghi nel frattempo ha raggiunto Formello per incontrare Tare e Lotito, così da discutere della situazione contrattuale, firmare e concludere la folle giornata in casa Lazio.

Foto: Twitter Lazio