Ultimo aggiornamento: sabato 30 maggio 2020 00:20

Il retroscena: Drago-Reggina, manca accordo sulla risoluzione. Ora il Trapani…

18.12.2019 | 11:04

Trapani Silvestri

Il Trapani aveva deciso ieri sera di ripartire da Massimo Drago, l’allenatore scelto al posto dell’esonerato Baldini. La società aveva annunciato, nel corso di una conferenza stampa, il ballottaggio tra l’ex Reggina e Sottil. Ma dopo il parziale accordo di ieri sera, poco fa si è complicata la trattativa per liberare Drago. Il Trapani non aspetterà molto, massimo un’ora, poi andrà su Sottil o su un’altra eventuale soluzione. Intanto, tra la Reggina e Drago l’accordo per la risoluzione non c’è.