rolon sito malaga

Fisicità e visione: Genoa, ecco Rolon, il nuovo mediano alla corte di Ballardini

Classe ’95, mediano e stesso nome di Cambiasso. Esteban Rolon è il nuovo rinforzo del Genoa per il centrocampo e c’è già chi lo accosta al glorioso numero 19 dell’Inter. Dopo una stagione non facile in Spagna l’argentino riparte dal club di Ballardini, quest’ultimo pronto ad offrigli un ruolo da protagonista in vista di questa stagione.

Di bassa statura (175 centimetri) è abile nel bloccare le ripartenze avversarie ed anche in fase di possesso rappresenta un jolly grazie alla sua visione di gioco. Cresciuto nelle giovanili dell’Argentinos Juniors ha giocato due stagioni in prima squadra. La prima terminata con poche apparizioni e un boccone amaro: la retrocessione. La seconda invece è stata la sua annata migliore, dove è riuscito a ritagliarsi uno spazio fondamentale diventando uno degli assoluti protagonisti del ritorno del club in Prima Divisione collezionando 40 presenze in Primera B Nacional. Successivamente arriva la chiamata del calcio europeo, precisamente di quello spagnolo con il Malaga che lo preleva dalla terra albiceleste. L’esperienza andalusa però si rivela un fallimento: Rolon colleziona nove presenze coi Boquerones e la sua cessione diventa scontata. Adesso la sfida del Grifone, forse con quel calcio che rispecchia meglio le sue caratteristiche. Il Genoa ripone la sua fiducia in lui e adesso sarà il campo a fornire il responso.

Foto: Twitter Malaga

Archivio: Personaggio del giorno