Ultimo aggiornamento: venerdi' 15 ottobre 2021 00:25

Galliani: “Nel ’90 Baggio doveva venire al Milan, ma l’avvocato Agnelli chiese a Berlusconi di lasciarglielo”

30.06.2021 | 20:57

Adriano Galliani, protagonista sul palco nell’evento di apertura del calciomercato estivo ha raccontato un retroscena di mercato su Roberto Baggio e di quando poteva andare al Mialn: “Baggio nel 1990 non arriva al Milan dopo una chiacchierata tra Agnelli e Berlusconi. Io avevo già firmato con Caliendo (agente di Baggio all’epoca, ndr) e in quel momento ci chiama l’avvocato e arriva poco dopo un suo elicottero. Andiamo in Corso Marconi e l’avvocato chiede a Berlusconi di lasciargli Baggio, perché non poteva continuare a vincere lui. Io urlavo, non volevo mollare Baggio ma Berlusconi diede la sua parola all’avvocato e Baggio andò alla Juve”.

 

Foto: Twitter Monza