Ultimo aggiornamento: giovedi' 18 luglio 2019 13:23

Esclusiva: Bernardeschi, spingono in quattro. Le proposte partono da 35. Ma Buffon…

30.05.2017 | 00:15

Bernardeschi

Nei prossimi giorni Federico Bernardeschi prenderà una decisione definitiva sul suo futuro. Ma la Fiorentina non ha intenzione di aspettarlo o di convincerlo ulteriormente, se la volontà dovesse essere quella di lasciare i viola. E si viaggia ormai su questa tangenziale: non ci sono virgolettati di Bernardeschi in tal senso, quindi andiamo con i piedi di piombo, ma la strada è questa. Altrimenti non avrebbe chiesto ulteriore tempo rispetto al prolungamento da 2,5 milioni a stagione che gli hanno proposto, l’attuale contratto scade nel 2019. Sono quattro i club in lizza, tempo fa avevamo aggiunto il Manchester United alla lista che comprendeva già Juve, Inter e Chelsea. L’ultima parola spetta alla Viola che magari vorrebbe cederlo all’estero, anche per problemi ambientali, ma è chiaro che sarà importante la volontà di Bernardeschi. E in questo senso il pressing di Buffon, in atto da tempo come quello di Nedved nei riguardi di Schick, potrebbe fare la differenza. In attesa, quanto al talento ceco, di trovare la quadratura definitiva con la Samp, considerata la concorrenza. La Juve vuole fare un grosso investimento prendendo un esterno offensivo di qualità, è dalla scorsa estate su Keita (occhio all’Inter oltre al Milan), da mesi è stuzzicata da Douglas Costa e Bernardeschi soddisferebbe tutte le esigenze. Un’ultima cosa: le offerte sono da 35 milioni più bonus, la richiesta viola sfiora o tocca i 50 milioni. In attesa della decisione definitiva e con Buffon sempre in pressing…

Foto: Daily Express