Ultimo aggiornamento: giovedi' 16 luglio 2020 17:29

Defrel, l’agente: “Roma? Mancava l’accordo con il Sassuolo. Mentre per Pellegrini…”

03.02.2017 | 16:12

Giampiero Pocetta, agente di Lorenzo Pellegrini e Gregoire Defrel, ha parlato dell’interesse della Roma per i suoi assistiti durante il mercato di gennaio: “I giallorossi erano interessati sia a Defrel che a Pellegrini: per il primo non è stato trovato l’accordo, mentre per il secondo non c’è stata proprio trattativa, rimandando il tutto a giugno. Il Sassuolo – spiega a Tuttomercatoweb.com – non ha voluto cedere a gennaio. Ho letto che Defrel aveva puntato i piedi per andare alla Roma, mi sono messo a ridere. Probabilmente tanti non lo conoscono, non ha mai forzato nulla e non ha giocato per un semplice problema muscolare. Tutto slitta a giugno? Non saprei. Defrel è un giocatore forte, quindi in estate il problema per il Sassuolo si riproporrà, con valutazioni però differenti rispetto a gennaio. La situazione di Pellegrini? Esiste un diritto di prelazione che la Roma può esercitare a cifre già decise, intorno ai 10 milioni di euro. A giugno i giallorossi dovrebbero riprovarci, ma non posso ancora sapere se alla fine la trattativa andrà in porto o meno”.

Foto: zimbio