Ultimo aggiornamento: martedi' 25 giugno 2019 01:10

Benfica, parla il ds Rui Costa: “Joao Felix? Certi giocatori non si possono trattenere. In estate…”

22.03.2019 | 11:23

joao felix

Manuel Rui Costa, ex calciatore di Milan e Fiorentina, ora direttore sportivo del Benfica, ha parlato ai microfoni di Tuttosport soffermandosi anche sul tema mercato: “Joao Felix? Qualcuno lo ha definito il mio erede. O il nuovo Kakà. La verità è che Felix è solo Felix. Possiede un senso del gioco straordinario e ha una capacità rara: sa indovinare quello che accadrà davanti alla porta. Clausola da 120? Cercheremo di tenerlo il più a lungo possibile, vale per Felix come per tutti gli altri. Questa è la politica del club, poi si vedrà perché siamo consapevoli che le clausole esistono e che certi giocatori non si possono trattenere all’infinito in Portogallo. Se in estate andrà via Ruben Dias? Non lo so: noi vorremmo tenerlo ancora e Ruben sa che qui da noi avrebbe molte attenzioni. Il Benfica in questo momento non ha esigenze di vendere per fare cassa. Vedremo come si svilupperà il mercato estivo”.

Foto: Twitter ufficiale Benfica