Ultimo aggiornamento: domenica 07 marzo 2021 00:25

Ballardini: “Bravi in entrambe le fasi, avevamo di fronte un’eccellenza come la Lazio. Pandev straordinario”

05.02.2018 | 23:49

Il tecnico del GenoaDavide Ballardini, ha commentato così ai microfoni di Sky il successo esterno contro la Lazio: “Siamo stati sempre squadra nelle due fasi di gioco. Complimenti ai miei ragazzi che sono stati davvero bravi, anche nel gioco. Nel primo tempo potevamo fare meglio, ma di fronte avevamo una squadra che è un’eccellenza. Questa la gara della svolta? No, perché il nostro campionato è tremendo. E’ stata una partita giocata molto bene, ma domenica ne abbiamo un’altra. Le difficoltà sono quelle che vai ad affrontare e non quelle che hai affrontato. La nostra forza è la compattezza e l’equilibrio. Bisogna valutare questo oltre che la bravura nelle due fasi di gioco. Nel secondo tempo, quando ho visto che eravamo quasi passivi, abbiamo messo un attaccante in più e abbiamo mantenuto la compattezza diventando più pericolosi. Ora dobbiamo cercare di avere più brillantezza in casa, avanti così con questo atteggiamento, con questa voglia di aiutarsi l’un l’altro. Pandev? Per noi è un giocatore straordinario che quando ha la palla sa sempre quello che deve fare. E’ un esempio, un giocatore così bravo ti fa capire che è anche il primo a darti una mano”.

Foto: Twitter Genoa