Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 18:57

Inter-De Paul, film vecchio di dieci mesi. Da gennaio a oggi, ecco cos’è cambiato

21.11.2019 | 23:48

Rodrigo De Paul e l’Inter: per noi una storia vecchia di dieci mesi. Lo scorso 23 gennaio vi annunciammo un accordo tra Inter e Udinese per il centrocampista argentino, molto duttile e dalle grandi qualità. Accordo, appunto. L’Udinese chiedeva già allora 35 milioni, l’Inter era partita da una base di 28-30 ammortizzabile con l’inserimento di un’eventuale contropartita tecnica. Poi cos’è accaduto? Ai tempi dell’intesa impostata tra i due club l’allenatore era Spalletti, presto si sarebbe materializzato Conte che evidentemente indicò altri obiettivi per il centrocampo (Barella e Sensi), salvo poi scoprire – strada facendo – che questo De Paul è un gran giocatore. La scorsa estate la Fiorentina ci aveva provato vanamente, malgrado un’offerta importante (comunque sotto i 30 milioni) perché ci sarebbe stato poco tempo per sostituirlo. Le parole di Pierpaolo Marino di pochi giorni fa sottintendono la possibilità che stavolta l’Udinese possa accontentare De Paul, alle condizioni giuste. Ecco quindi che una storia vecchia, dieci mesi fa davvero inedita, può tornare prepotentemente di moda.
Foto: Udinese Twitter