Ultimo aggiornamento: mercoledi' 26 febbraio 2020 13:45

Il retroscena: Suso, andar via ora è una necessità. E Dani Olmo è una pista aperta

21.01.2020 | 23:50

Vuole andar via. E dopo quanto vi abbiamo raccontato su Suso, è normale che la sua reazione delle ultime ore sia stata quella di trovare una soluzione che gli consenta di non bruciare anche la seconda parte della stagione. E si cercherà una soluzione, partendo dal presupposto che il Milan non può fare bagni rispetto alla valutazione. La Roma aspetta Politano, non ha messo sul mercato per ora Under, le ipotesi più plausibili (almeno oggi) sono quelle spagnole. Il Siviglia più degli altri, Monchi è un grande estimatore di Suso. Ma, ripetiamo, servono i numeri, mentre il Getafe si è defilato, il Valencia resta in ballo e le altre soluzioni oggi non convincono. C’è ancora tempo ma non troppo. Contestualmente resta sempre in piedi la pista Dani Olmo, scadenza 2021 con la Dinamo Zagabria, un profilo che piace moltissimo. Non chiudiamo le porte per gennaio, non le abbiamo mai chiuse. In Croazia davano giorni fa l’operazione completata per gennaio, quindi giugno è lontano. Ma serve un’uscita.

Foto: Milan Twitter