News
p17ecuriid164n3cj17qirif8a3

Ventura “perdona” Cerci dopo la lite di domenica

Sembra essere definitivamente rientrato l’allarme legato al rapporto fra Giampiero Ventura, tecnico del Torino e Alessio Cerci. Il giocatore romano, dopo la lite con l’allenatore durante l’intervallo del match di domenica scorsa contro il Chievo, è stato “perdonato” dalla società, ma da adesso in poi non sono più concessi passi falsi. A costo di mettere l’attaccante sul mercato. Ventura continua ad avere fiducia nell’ex Fiorentina, ma non può permettere altre situazioni simili. Genoa e Sampdoria rimangono comunque alla finestra.

Commenti

Archivio: News