Spalletti

Spalletti: “Buona reazione, ma dobbiamo fare di più. Donadoni? Parole esagerate”

Al termine della sfida di Bologna, il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport: “Sì, siamo andati più piano del solito, non siamo riusciti a far viaggiare la palla bene in verticale soprattutto sulla metà campo per cui si è dato la possibilità di chiudere tutti i passaggi eccetto nel secondo tempo, però la palla è girata lentamente. Ci vuole più velocità lì dietro e ovviamente un po’ più di faccia tosta sui contrasti perché come lotta individuale ne serve di più. Donadoni ha detto che si sente derubato? Mi sembra esagerato dire derubato, però se avessero vinto non c’era da dirgli niente. Io dico che dobbiamo fare più di così, però non lo trovo così scandaloso che la squadra sia riuscita a pareggiare. Dobbiamo essere più continui, più duri sotto l’aspetto della cattiveria sportiva nell’andare poi a fare queste azioni offensive perché siamo in alcuni momenti più bassi, ci abbassiamo. Bisogna per forza trovare la soluzione di alzare questa combattività. Secondo me quella del secondo tempo è stata una buona reazione. Abbiamo provato e la squadra una reazione l’ha avuta, però non è bastato e dobbiamo fare di più. Non è un diritto acquisito se hai vinto le partite prima, anzi è un campanello d’allarme. Icardi rasato batte quello platinato? Beh stasera ha fatto gol e allora stasera lo facciamo proprio a lametta”.

 

Foto: Twitter Roma

Commenti

Archivio: News