spalav

Serie B: Spal-Avellino 3-0, irpini travolti dal ciclone Antenucci

La Spal sbriga la pratica Avellino e agguanta la zona playoff. E’ terminato con un netto 3-0 il monday night della dodicesima giornata di Serie B, andato in scena allo stadio “Paolo Mazza”. Indiscusso mattatore della serata Mirko Antenucci, autore di una tripletta da bomber vero qual è, ultime due reti realizzate nel finale di gara con gli irpini appena rimasti in inferiorità numerica per l’espulsione di Asmah. E non è tutto perché l’ex attaccante del Leeds, sul momentaneo 1-0, si era visto respingere un rigore da Frattali. Con questa vittoria la compagine estense raggiunge il Benevento a 18 punti, mentre i campani rimangono a quota 12.

SPAL-AVELLINO 3-0

SPAL: Meret; Gasparetto, Giani, Cremonesi (33’ Vicari); Lazzari, Arini, Mora, Schiattarella, Beghetto; Zigoni (70’ Cerri), Antenucci (90’ Finotto). All.: Semplici

 

AVELLINO: Frattali; Gonzalez, Djimisiti, Perrotta, Crecco (54’ Asmah); D’Angelo, Lasik; Belloni, Verde (46’ Mokulu), Soumarè (73’ Ardemagni); Castaldo. All.: Toscano
Arbitro: Martinelli

Marcatori: 41’, 87’ e 89’ Antenucci (S)

Ammoniti: Arini, Mora, Lazzari, Antenucci (S); D’Angelo, Perrotta, Gonzalez, Djimsiti, Asmah (A)

Espulso: Asmah (A) per doppia ammonizione

 

Classifica: Verona 27, Entella e Cittadella 22, Frosinone 21, Perugia e Carpi 19, Spal e Benevento 18, Spezia 17, Bari 16, Brescia e Pisa 15, Ascoli e Novara 14, Salernitana e Pro Vercelli 13, Avellino e Ternana 12, Cesena, Latina e Vicenza 10, Trapani 9.
 

Foto: Twitter Lega B

Commenti

Archivio: Altro