close
Calciomercato
p177v0rvt71gqp15u0g6a7041ojd3

Serie B: Novara – Spezia 1-0

Tutto pronto al Silvio Piola di Novara per l’anticipo della sesta giornata di Serie B. Novara e Spezia si affrontano in una sfida che ha tutti i crismi di uno scontro al vertice della classifica. Le due squadre, infatti, nonostante i risultati non esaltanti delle ultime due partite sono state attrezzate in sede di calciomercato, per posizionarsi nelle zone che contano dell’alta classifica della serie cadetta. Il Novara è fermo in sedicesima posizione a quota 3 punti (7 senza considerare la penalizzazione) in virtù di 1 vittoria e 4 pareggi. Quinta piazza invece per lo Spezia che, dopo la partenza sprint che l’ha portato a quota 7 punti, è fermo da due giornate in cui sono arrivate le sconfitte contro Sassuolo e Ascoli.

 

Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre:

NOVARA (4-3-1-2): Bardi, Bastrini, Del Prete, Lisuzzo, Ludi, Lazzari,  Pesce, Marianini, Alhassan, Baclet, Gonzalez.

A disposizione di mister Attilio Tesser: Kosicky, Buzzegoli, Motta, Parravicini, Ghiringhelli, Rubino, Lepiller.

SPEZIA (4-3-1-2): Iacobucci, Piccini, Goian, Schiavi, Garofalo, Lollo, Porcari, Sammarco, Crisetig, Okaka, Antenucci.

A disposizione di mister Michele Serena: Russo, Benedetti, Rui, Bovo, Sansovini, Madonna, Di Gennaro.

Dirige l’incontro il signor Dino Tommasi di Bassano Del Grappa coadiuvato dagli assistenti Bagnoli e Melloni.

 

18.02 – Partiti. Inizia l’incontro con il primo pallone giocato dallo Spezia.

2′ – Subito un cartellino giallo per Porcari che entra con il piede a martello su Alhassan.

4′ – Baclet dalla destra crossa sul secondo palo dove l’accorrente Alhassan calcia al volo di sinistro in libertà ma trova la pronta respinta di Schiavi in area piccola.

5′ – Ci prova Marianini da fuori area ma Iacobucci fa sua la sfera.

10′ – Ammonito Lisuzzo per un entrata a gamba tesa su Sammarco.

11′ – Il lancio di Baclet in profondità per Gonzalez costringe Iacobucci all’uscita disperata sulla propria trequarti. Mezzo pasticcio del portiere che sbuccia il pallone, ma si salva giocando la sfera da terra.

20′ – Cambia anche Serena. Fuori Crisetig e dento Mandorlini con lo Spezia che cambia anche scacchiere tattico passando ad un 4-4-2.

13′ – OCCASIONE NOVARA! Gonzalez scappa sulla sinistra e serve un pallone sontuoso per Baclet che manca il controllo a tu per tu con Iacobelli, ma serve all’indietro Lazzari il cui destro a botta sicura è alzato in angolo da un difensore in fase di ripiegamento.

17′ – Solo il Novara riesce a rendersi pericoloso in questo avvio di gara. Questa volta è Del Prete che crossa al centro dalla sinistra trovando il colpo di testa di Lazzari che si spegne sul fondo.

19′ – Ammonizione per Goian che stende Gonzalez e, protestando, cerca e trova il cartellino.

21′ – Sponda di Okaka per Antenucci, ma il tiro è ribattuto.

23′ – Lazzari si gira nello stretto dalla trequarti e tira di destro ad incrociare non trovando lo specchio della porta.

26′ – Crisetig lavora un buon pallone sulla linea di fondo spostato sulla sinistra, entra in area, ma il suo passaggio arretrato verso Antenucci è intercettato dalla difesa.

28′ – Lisuzzo incorna di testa su calcio d’angolo di Gonzalez. Palla alta di poco.

33′ – Sfonda Okaka dalla sinistra, si accentra dal limite ed esplode un destro ribattuto da Lisuzzo in scivolata. Sulla palla vagante si fionda Porcari che ci prova dai 38 metri ma trova una deviazione in angolo.

37′ – Sfonda Antenucci sempre sulla corsia di sinistra, salta due uomini in dribbling, ma Del Prete, in scivolata disperata, gli tocca la sfera e non gli concede la conclusione a botta sicura dal limite dell’area piccola.

38′ – Risponde subito Gonzalez che prova il mancino dal limite di sinistra ma trova la deviazione di un attento Iacobucci.

41′ – ANCORA NOVARA! Alhassan mette in mezzo un pallone velenoso dalla sinistra, la palla rimbalza sul corpo di Goian che serve involontariamente Baclet in area piccola. La punta ci prova di piatto destro, ma Iacobucci soffia e prega e la palla si spegne ad un soffio dal palo lontano.

43′ – RISPOSTA DELLO SPEZIA! Antenucci riesce ad aprirsi un varco in area e calcia di potenza rasoterra trovando però una pronta respinta di piede di Bardi. Sugli sviluppi Alhassan stende Lollo al limite dell’area, ma la punizione di Garofalo si infrange sulla barriera.

45+1′ – Intervallo al Piola di Novara con il risultato fermo sullo 0-0. Parte forte il Novara nelle prima mezzora schiacciando lo Spezia nella propria area di rigore. Cresce col passare dei minuti la formazioni di mister Serena che si rende pericolosa in chiusura di prima frazione con le giocate di Antenucci. Punteggio in parità e Tea Time.

19.04 – Inizia la ripresa con gli stessi 22 uomini in campo. Nessun cambio per Tesser e Serena.

5′ – Triangolazione con una serie di colpi di tacco smarcanti Antenucci Crisetig Okaka con l’attaccante ex-Parma che va al tiro dal limite ma trova la deviazione in angolo di Alhassan.

7′ – INCREDIBILE BACLET! – Buco clamoroso di Piccini che liscia l’intervento su un cross dalla destra e spalanca la porta a  Baclet che manca di lucidità e calcia senza trovare lo specchio della porta.

12′ – Primi cambi in questa ripresa. Tesser richiama l’acciaccato Lazzari e manda in campo Lepiller.

14′ – OCCASIONISSIMA NOVARA! Gonzalez si porta sulla bandierina e, sfruttando una distrazione di Iacobucci imegnato a discutere con la propria difesa, prova a sorprenderlo calciando a sorpresa in porta. Il portiere riesce a tornare fra i pali e sventare la minaccia in tuffo.

15′ – Pesce chiede il cambio toccandosi la parte posteriore della coscia destra. Pronto il cambio con Parravicini che subentra allo sfortunato centrocampista.

22′ – SQUILLO DELLO SPEZIA! Mandorlini dalla sinistra rientra sul destro e calcia centralmente sotto le gambe di Del Prete. Bardi vede la palla all’ultimo ma si distende bene e allontana il tiro di pugno.

23′ – Amarilla per Parravicini che stende Antenucci in fase di ripiegamento.

24′ – Lepiller non ce la fa! Cambio sprecato per Tesser che aveva inserito l’attaccante francese al 12′ e ora lo deve sostituire con Motta.

30′ – Punizione dalla destra di Gonzalez che pesca il taglio di Baclet in area di rigore. L’attaccante non è in serata e di testa in tuffo non riesce a girare verso la porta.

31′ – Secondo cambio per Serena. Fuori Sammarco e dentro Mario Rui.

37′ – Cala il ritmo nel finale dell’incontro con le due squadre incapaci di creare seri pericoli alle porte difese da Iacobucci e Bardi.

39′ – PABLO GONZALEZZZZZZZ!!!!!!!! Novara in vantaggio al Piola nel periodo di maggior equilibrio fra le due squadre. Cross dalla sinistra di Bastrini con Gonzalez che si infila fra le maglie difensive spezzine ed insacca di testa in torsione. Il colpo del fuoriclasse ha rotto l’equilibrio. Novara-Spezia 1-0

41′ – Cambio della disperazione per Michele Serena che toglie Porcari e butta nella mischia Sansovini. Tridente pesante per cercare di riequilibrare il match.

43′ – Rosso diretto per Okaka che salta con il braccio largo e colpisce al volto Ludi. Il contatto c’è, ma pare del tutto fortuito ed involontario. Spezia in 10 in questi ultimi 4 minuti finali.

45′ – 4 minuti di recupero.

45+4′ – Triplice fischio del signor Tommasi che sigilla il risultato sull’1-0 finale.

Seconda vittoria in campionato per gli uomini di Attilio Tesser che raggiungono quota 6 in campionato (penalizzazione inclusa) e si lanciano all’inseguimento dei vertici della classifica. Terza sconfitta consecutiva per la truppa di Michele Serena che si pianta a quota 7 e apre una prima fase di crisi.

Commenti

Archivio: Calciomercato

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data