close
News
p17e5de1v11lthu5ocde1tjv1oee3

Mandorlini:”In otto minuti può succedere di tutto”

Alla vigilia di Cittadella-Verona, dove verranno recuperati gli otto minuti che mancavano alla fine dell’incontro del 24 novembre scorso, sospeso per nebbia sul risultato di 2-1 per i padroni di casa. Queste le parole del tecnico del Verona, Andrea Mandorlini, come riportato sul sito della società gialloblù: “Non partiamo da una situazione favorevole. Ci proveremo, perché è giusto così. Mi viene in mente quello spot pubblicitario, nothing is impossible (niente è impossibile, ndr). Non dovremo avere nessun tipo di rammarico, ci proveremo con tutte le nostre forze. La pressione? Non c’è, possono succedere tante cose come nulla. Questo è il calcio, dipende dagli sviluppi delle partite. L’abbiamo preparata, è una partita molto molto corta e dobbiamo fare le cose in fretta. Dopo, comunque, non dovremo avere nessun rimorso. Le sostituzioni? Forse siamo quasi a 12 minuti da giocare, vediamo quello che succederà. Non avremo Gomez e Hallfredsson, ma abbiamo altre frecce. Nuova preparazione? No, non credo che serva molto un riscaldamento lungo. E’ più una questione mentale e nervosa, è talmente veloce come partita che forse non riesci neanche a entrarci. Non dico la formazione, ci sto ancora pensando. Abbiamo poco tempo, dobbiamo solo pensare a giocare a 100 all’ora per ribaltare una situazione difficile. Una gara così corta non mi è mai capitata. Nel calcio non si può sapere come vadano le cose, l’istinto mi dice che non è ancora finita, sono sensazioni mie ma credo che le abbiano anche i ragazzi”.

Commenti

Archivio: News

Pedullà in tv o radio

Prossima trasmissione


Programma
Calcio € Mercato
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
dal mar. al ven. alle 23.00

Programma
Iped
Canale
Sportitalia - canale 60 DT e 225 SKY
Data
giovedì e venerdì alle 24.00

Programma
Canale
Data