News
p175kp1rib1a8t1udl1l5a1u5ae8t3

Lotito attacca Diakitè: “Vuole Inter, Milan o Juve”

La rottura tra Modibo Diakitè e la Lazio ora è ufficiale. In occasione della presentazione del nuovo acquisto Michael Ciani, il presidente Claudio Lotito ha infatti attaccato il difensore francese, in scadenza di contratto a giugno 2013. «Diakite è l’unico giocatore non contrattualizzato. Se pensa di condizionare la società sbaglia. Deve portare una squadra come fece Kolarov, che ringraziò dell’offerta e ci chiese di andare via. Noi gli abbiamo proposto quattro squadre e le ha rifiutate, forse vorrà andare libero da vincoli contrattuali tra un anno in un altro club – ha spiegato il patron della Lazio – E’ un atteggiamento poco corretto, ma agiremo per le vie competenti. Inghilterra e Italia, ha rifiutato tutto. Ha richiesto solo Milan, Juventus e Inter. La Lazio gli ha offerto un contratto tre volte superiore a quello che percepisce, che lui ritiene poco adeguato».

Sul fronte acquisti, poi, Lotito ha annunciato che alla corte di Petkovic potrebbero arrivare altri rinforzi. «Ci vogliono tre minuti per vendere, il non vendere è acquistare. Tutti hanno venduto, la Lazio compra. – ha concluso Lotito – Io e Tare sappiamo che dobbiamo fare, conta il gruppo, chi gioca da solo sta fuori. Non bisogna giocare per sè, ma per la squadra».

Commenti

Archivio: News