Calciomercato
p179al7bor1dvv6m8bub15racsa3

Esclusiva: Milan, i russi mettono 300 milioni

Gli sceicchi, oppure Gazprom e altri investitori russi. Il Milan cerca nuove strade: giustamente Galliani smentisce, ma Berlusconi non può assistere al ridimensionamento calcistico della sua creatura più amata senza fare qualcosa. E oggi sacrificare una parte del pacchetto azionario, circa il 30 per cento, rischia di essere quasi un passaggio obbligato. Vedremo. Si parla molto degli sceicchi e della stessa famiglia che ha un ruolo fondamentale nel Paris Saint Germain. Ma occhio all’avanzata dei russi pronti a mettere 300 milioni, con un coinvolgimento che potrebbe non comprendere soltanto il Milan.

Commenti

Archivio: Calciomercato