Calciomercato
p17gdtmof2md41p7p53a9jj1nse3

Esclusiva: Juve, le mani su Marko Dabro

Stiamo parlando di un attaccante del ’97, quindi quasi di un…bambino. Però Marko Dabro viene considerato un fenomeno in prospettiva: prima punta molto duttile, nel senso che può giocare da seconda punta. Molto completo: destro, sinistro, colpo di testa. La priorità è quella di firmare il contratto con i croati del Cibalia, anche per una questione di riconoscenza. Diverse settimane fa vi avevamo parlato di un colpo in Croazia per il club bianconero: tutte le strade portano a Dabro. La Juve è partita da una proposta di circa 700 mila euro, ha sfondato il muro di 1,3 milioni, si sta avvicinando ai due milioni chiesti dal Cibalia. Emissari bianconeri hanno parlato con il papà di Dabro,la Juve potrebbe lasciarlo in Croazia anche per la prossima stagione, oppure portarlo a Torino da luglio. Superata la concorrenza italiana (Fiorentina) e inglese (Liverpool) ora la Juve spinge: ha messo le mani su Dabro.
 

Commenti

Archivio: Calciomercato