Calciomercato
p177qg9q8dc8n5fbu80pgk7c3

Cellino: “Ho evitato il caos. Caro Abete…”

Massimo Cellino, attraverso le pagine dell’ANSA, risponde all’attacco diretto ricevuto, nel corso della serata, da parte del presidente della FIGC Giancarlo Abete che aveva definito “inaccettabile” il comportamente del numero uno cagliaritano. “Ho invitato la gente ad andare allo stadio per evitare che ci fossero solo gli ultrà – ha dichiarato Cellino – e nella convinzione che gli abbonati poi potessero entrare. Così di fatto ho evitato il caos. Caro Abete, non sono io la vergogna del calcio. In ventuno anni non sono mai stato deferito per vicende passaporti, arbitri, doping e falsi in bilancio. Per gli altri, invece, le cose parlano da sole. Io difendo solo i sardi”.

Commenti

Archivio: Calciomercato