News
p17aehlshp1eiu1c1c1a54o6jjen4

Calcioscommesse: deferiti Cannavaro e Grava

 

L’inchiesta del calcioscommesse si abbatte anche sul Napoli. La Federcalcio infatti, attraverso un comunicato, ha reso noto che la “Procura Federale, esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Repubblica di Napoli, ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale i calciatori Matteo Gianello, Paolo Cannavaro, Gianluca Grava e l’allenatore di base Silvio Giusti, in merito alla gara Sampdoria-Napoli del 16 maggio 2010. Deferito anche il Napoli per responsabilità oggettiva”. 

Commenti

Archivio: News