News
vivoazzurro.it

Di Biagio: “Io per il dopo Ventura? Non è un discorso da fare oggi, bisogna soltanto tifare Italia”

Nel corso della conferenza stampa pre Russia, il ct dell’Italia Under 21, Gigi Di Biagio, ha parlato anche del match contro la Svezia della Nazionale maggiore: “Mi aspetto una gara difficile contro un avversario scorbutico e che ha già dimostrato il calcio che fa. I nostri ragazzi dovranno adattarsi in maniera veloce per cercare di ribaltare il risultato. Io per il dopo Ventura? Faccio parte della Federazione dunque non mi devono contattare, ma non è un discorso da affrontare oggi perché penso che oggi bisogna solamente tifare tutti quanti insieme per far passare l’Italia. Certo che abbiamo chance di passare, non possiamo pensare ad un mondiale senza l’Italia. Partita e qualificazione complicate ma da ribaltare assolutamente. San Siro? Non è lo stadio che fa gol, ha ragione Andrea Pirlo, bisogna metterci in testa che non abbiamo altra scelta di vincere. Abbiamo tanti ragazzi esperti che sanno come affrontare questa partita. La nostra partita contro la Russia? Il nuovo stadio del Frosinone è bellissimo, trascinante, non possiamo sbagliare. Sarà una gara che ci darà nuove indicazioni su qualche nuovo ragazzo. Dobbiamo cercare di fare una bella gara e vincerla. Modulo? Credo confermeremo il 4-2-4. La Russia sta facendo bene, è seconda nel girone con la Serbia e si sta giocando la qualificazione per il 2019. E’ una squadra che viene da risultati importanti e non ci farà respirare. Dovremmo saper leggere la gara”.

Foto: vivoazzurro.it

Commenti

Archivio: News