Calciomercato
p179mul5m41eqn10sqqq61t1qirg3

Barça, Rosell: “Siamo il nemico da battere”

Il presidente del Barcellona Sandro Rosell respinge con forza le voci che vorrebbero il Manchester City interessato a Fabregas e Busquets: “Gli inglesi non vogliono i nostri giocatori, vogliono solo destabilizzarci. Vuol dire che siamo il nemico da battere. C’è molta gente che non vuole che il Barcellona vada bene e che vinca. Dobbiamo rimanere tranquilli. Abbiamo grandi giocatori e quando vengono chiamati dicono di essere in un grande club”.

Commenti

Archivio: Calciomercato